Bando emergenza abitativa COVID-19

pubblicato il 2 Agosto 2021

L'Azienda Territoriale per i Servizi Alla Persona Azienda speciale Consortile Valle Imagna –Villa d’Almè, in ottemperanza alla Deliberazione Regionale n° 3664 del 13/10/2020 e della Deliberazione Regionale n° 4678 del 10/05/2021, che hanno approvato le linee guida per il “SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTA’ ECONOMICHE DERIVANTI DALLA EMERGENZA SANITARIA COVID-19” e in esecuzione al mandato del Consiglio di Amministrazione ha emanato il Bando emergenza abitativa - COVID-19, per il sostegno di interventi volti al mantenimento dell’alloggio in locazione anche a seguito delle difficoltà economiche derivanti dalla emergenza sanitaria COVID-19 – misura unica.

Obiettivo di Regione Lombardia è sostenere iniziative finalizzate al mantenimento dell’abitazione in locazione nel mercato privato e il contenimento dell’emergenza abitativa, anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19 nell’anno 2021, attraverso l’attuazione di una misura unica.

La misura unica vuole sostenere i nuclei familiari, in disagio economico o in condizione di vulnerabilità, in locazione sul libero mercato (compreso canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali ai sensi della L.R. 16/2016, art.1 comma.6. Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (SAP) e i contratti di locazione con acquisto a riscatto.

La domanda, debitamente compilata e completa di tutti gli allegati, deve essere inviata tramite email all'indirizzo comunealmennoss@pec.it con l'oggetto "Richiesta contributo per il mantenimento dell'alloggio in locazione" entro il giorno 11 ottobre 2021.

Per assistenza e informazioni chiamare il numero 0356320213 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00.

Maggiori dettagli nei documenti allegati.