Referendum costituzionale del 29 marzo 2020

pubblicato il 3 Febbraio 2020

Elettori AIRE - opzione voto in Italia
Si informa che, in prossimità del Referendum Costituzionale del 29 Marzo 2020, gli elettori residenti all’estero iscritti all’AIRE, possono optare per il voto in Italia dandone comunicazione scritta alla rappresentanza diplomatica o consolare operante nella circoscrizione consolare di residenza entro il 10° giorno successivo alla indizione delle votazioni, ovvero entro il giorno 8 FEBBRAIO 2020.
Per tale comunicazione si può utilizzare l’apposito modulo scaricabile da questo sito o da quello del proprio Ufficio consolare.
Gli elettori che scelgono di votare in Italia in occasione della prossima consultazione referendaria, riceveranno dai rispettivi Comuni italiani la cartolina-avviso per votare presso i seggi elettorali in Italia.
La scelta (opzione) di votare in Italia vale solo per una consultazione referendaria.
Come prescritto dalla normativa vigente, sarà cura degli elettori verificare che la comunicazione di opzione spedita per posta sia stata ricevuta in tempo utile dal proprio Ufficio consolare.
 

Il Sindaco
Michele Sarchielli