Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore

Elezioni politiche e regionali del 4 marzo 2018 - orari di apertura dell'Ufficio elettorale

In allegato vengono pubblicati gli orari di apertura dell'Ufficio elettorale del Comune di Almenno San Salvatore in occasione delle Elezioni Politiche e regionali del 4 marzo 2018.

Dote scuola 2018/2019

Dallo staff regionale Dote scuola pubblichiamo la seguente comunicazione:

Ricordiamo che per inoltrare la domanda di dote scuola per l'anno scolastico 2018/19 occorre essere in possesso di certificazione ISEE valida, è quindi indispensabile rinnovare la certificazione ISEE in Vostro possesso.

Suggeriamo di richiedere la nuova certificazione Isee sin da ora per evitare lunghe attese ai CAF.

Staff dote scuola

Per informazioni scrivere a: dotescuola@regione.lombardia.it

Elezioni politiche del 4 marzo 2018 - opzione per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero

In occasione delle elezioni politiche del 4 marzo 2018 vengono pubblicati i moduli per l'esercizio del diritto di voto in Italia e per gli elettori italiani temporaneamente all'estero (art.4bis, commi 1,2,5 e 6 della Legge n.459/2001).

L'opzione per corrispondenza dovrà pervenire direttamente al Comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro il 32° giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale, e quindi entro il 31 gennaio 2018 utilizzando l'indirizzo seguente di posta anagrafe@comune.almenno-san-salvatore.bg.it

In allegato nei dettagli i moduli per il voto.

Dall'8 gennaio 2018 il Comune di Almenno San Salvatore abilitato al rilascio dei PIN per i servizi online con CRS

Un servizio in più per i Cittadini Almennesi: per accedere tramite la Carta Regionale dei Servizi ai servizi on-line comunali, regionali o della PA Centrale e ai servizi socio-sanitari è necessario dotarsi del codice PIN della propria CRS e a partire da lunedì 8 Gennaio 2018 può essere rilasciato anche dal Comune di Almenno San Salvatore al cittadino che ne faccia richiesta.

 
 
 

Orari Uffici e servizi comunali con decorrenza 2 gennaio 2018 - Decreto sindacale

Si pubblica in allegato il Decreto sindacale che riporta gli orari degli Uffici e dei servizi comunali con decorrenza 2 gennaio 2018.

Si sottolinea in particolare il cambiamento dell'orario di apertura della Biblioteca comunale che osserverà il seguente orario di apertura:

  Mattino Pomeriggio
Lunedì CHIUSO
martedì - 14.00 - 18.30
mercoledì 9.00 - 12.00 14.00 - 18.30
giovedì 9.00 - 12.00 14.00 - 18.30
venerdì 9.00 - 12.00 14.00 - 18.30
sabato 9.00 - 12.00  

 

Programma di Sviluppo Rurale della Lombardia 2014-2020 - Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla conservazione della biodiversità e alla miglior gestione delle risorse idriche

La Direzione Generale Agricoltura della Regione Lombardia, con decreto n. 15480 del 5 dicembre 2017, pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia (BURL), serie ordinaria n. 50 del 14 dicembre 2017, ha approvato le disposizioni attuative per la presentazione delle domande relative all’Operazione 4.4.01 «Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla conservazione della biodiversità» e all’Operazione 4.4.02 «Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla
miglior gestione delle risorse idriche» del Programma di Sviluppo Rurale della Lombardia 2014-2020. Le domande di aiuto possono essere presentate dal 1 febbraio 2018 al 16 aprile 2018 entro le ore 12.00

In allegato copia del bando pubblicato sul BURL . Maggiori informazioni sul sito della Regione Lombardia a questo indirizzo.

Calcolo sulla Tassa dei Rifiuti (TARI) - precisazione per gli utenti del Comune di Almenno San Salvatore

In considerazione delle recenti notizie di stampa, relative ai criteri di calcolo della tassa  rifiuti (TARI), si comunica che il Comune di Almenno San Salvatore, in collaborazione con Ecoisola S.r.l., ha sempre applicato la parte variabile della tariffa, calcolata sul numero dei componenti del nucleo familiare, una sola volta, e che la stessa non è mai stata conteggiata ulteriormente nel caso di pertinenze (box, cantine, solai), così come stabilito dalla normativa vigente e conformemente a quanto precisato dalla recente circolare del Dipartimento Finanze del Ministero dell’Economia.

Regolamento sul compostaggio domestico

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 19 giugno 2017 è stato adottato il Regolamento sul compostaggio domestico.

Il Regolamento istituisce e disciplina la pratica del compostaggio domestico, per le utenze domestiche che scelgono volontariamente tale modalità di smaltimento della frazione organica dei rifiuti in autonomia.
Soggetti destinatari delle norme del presente regolamento sono tutti i cittadini del Comune di Almenno San Salvatore che si impegnano a non conferire al circuito di raccolta Comunale (porta a porta) i rifiuti organici provenienti dalla cucina e/o dalle attività di giardinaggio, secondo le indicazioni riportate negli articoli del presente regolamento, ad esclusione di quanto indicato all’art. 4.

Per partecipare all’iniziativa sul compostaggio domestico, come recita l'art. 5, è necessario compilare l’apposito modulo (“Modulo per l’adesione al Compostaggio Domestico”), scaricabile come allegato da questo sito sia nel dettaglio della presente notizia sia nella sezione Amministrazione > Regolamenti, oppure disponile presso l’ufficio TRIBUTI del Comune di Almenno San Salvatore, e consegnarlo in Comune, per le utenze già attive dal 01/10/2017 al 30/11/2017 e per le nuove utenze o successive adesioni al compostaggio domestico, a presentazione della domanda e contestuale all’avvio della pratica di compostaggio domestico presso la propria abitazione.

L'istanza di riduzione va presentata esclusivamente mediante il modello predisposto, in 2 (due) copie autografe dalla persona fisica contribuente della tassa sui rifiuti, presso l'Ufficio Protocollo, compilato in ogni sua parte e corredato da documentazione attestante i requisiti per il conseguimento della riduzione.
Al fine del mantenimento del beneficio di riduzione, il contribuente deve presentare al protocollo del comune, dall’1/12 al 31/12 di ogni anno, un’autocertificazione attestante l’avvenuto compostaggio per l’anno in corso; in assenza di tale certificazione, la riduzione sarà revocata dal Responsabile del servizio Tributi.

Pagine